Piano strategico di intervento post-commissariale (2017-2021)

Linee guida di intervento per aree di interesse e criticità

  1. Ridefinizione del modello di governance “contrattuale” (Mapelli 2007c) del SSR su bestpractices nazionali ed internazionali, con conseguente ottimizzazione dell’architettura organizzativa delle sue strutture (asl, distretti e dipartimenti) e delle sue funzionalita’ (reti regionali, rapporto ospedaliero-territoriale, sistemi di prevenzione, rapporto con SSN)
  2. investimenti per il recupero di produttivita’ del ssr
  3. avvio di commissioni di inchiesta
  4. fuori la politica dalla sanita’
  5. ritorno ad una programmazione regionale vincolante
  6. efficienza della struttura territoriale
  7. riforma ipab e ircss
  8. strumenti di partecipazione dei cittadini e trasparenza amministrativa
  9. revisione appalti e forniture
  10. assicurazioni asl
  11. appropriatezza prestazioni
  12. ribilanciamento del rapporto pubblico-privato
  13. prevenzione, sanita’ di iniziativa e sanita’ predittiva
  14. sistema di accreditamento della sanita’ privata
  15. personale e professioni sanitarie
  16. spesa farmaceutica e ingerenza multinazionali del farmaco
  17. erogatori sanitari
  18. ricerca sanitaria e policlinici universitari
  19. liste attesa e recup
  20. valutazione contenzioso verso i privati
  21. revisione ticket (rimodulazione) e spese per sanita’ pubblica
  22. esternalizzazioni e precariato
  23. consulenze
  24. mappatura flussi sanitari
  25. ruolo asl
  26. piano dettagliato di interventi per l’ uscita dal commissariamento (se non concluso al termine della x legislatura)
  27. deospedalizzazione e assistenza domiciliare
  28. integrazione con i servizi sociali e la prevenzione

Comments are closed.